La casa editrice REDIVIVA presente a BOOKCITY Milano 21-24 novembre 2013

 

La presentazione della casa editrice Rediviva nell’ambito di Bookcity Milano si terrà venerdì 22 novembre 2013, alle ore 14.00 presso l’Acquario Civico di Milano.

Nel programma: presentazione del catalogo dei libri pubblicati presso Rediviva Edizioni; presentazione libri: Il villaggio senza madri (2012), Per chi crescono le rose (2013) della scrittrice Ingrid Beatrice Coman.

Interverranno: Ingrid B. Coman, Raffaele Taddeo.
Lettura testi: Cesare Ungaro e Fernando Villa.

Saranno presenti da parte della casa editrice: Daniela Nenciulescu, Ana Comino, Davide Arrigoni, Maria Floarea Pop, Sabrina M. Arpini, Violeta Popescu.

La presentazione della casa editrice si inserisce nel programma SCRITTI DALLA CITTÀ MONDO, evento promosso per BookCity del Tavolo di Lavoro Comunicazione ed Eventi Culturali dell’ambito del FORUM CITTÀ MONDO al quale partecipa tra le altre realtà associative dalla Lombardia anche il Centro Culturale Italo-Romeno.

Forum Città Mondo si è affermato come luogo di partecipazione attiva di oltre 600 associazioni rappresentative delle numerose comunità internazionali presenti sul territorio. Il Forum è un importante ambito di condivisione di idee, progetti e proposte per lo sviluppo di politiche culturali ed economiche. Il Tavolo di Lavoro Comunicazione ed Eventi Culturali impegnato ad organizzare l’evento Scritti dalla Città Mondo si occupa della valorizzazione e dell’organizzazione delle moltissime attività che le comunità svolgono nel campo della produzione culturale.

Rediviva Edizioni nasce nel 2012 a Milano da un’iniziativa di un gruppo di scrittori, giornalisti, critici e sociologi, con l’intento di dare voce a scrittori, italiani e non, che abbiano qualcosa di buono, di profondamente umano, da portare in dono, con lo scopo di promuovere e incoraggiare l’incontro tra culture, la condivisione, l’arricchimento reciproco. La casa editrice è lo sbocco naturale dei cinque anni di attività del Centro Culturale Italo-Romeno di Milano, associazione nata nel 2008 con l’intento di promuovere la cultura romena in Italia e di creare un legame culturale e spirituale tra i due popoli.

Nel periodo 2012-2013 presso la Rediviva Edizioni sono stati pubblicati i libri Lisoanca di Doina Ruști, In assenza del padre di Stelian Ţurlea (tradotti della scrittrice Ingrid B. Coman), il romanzo Per chi crescono le rose (Pentru cine cresc trandafirii), il volume di racconti Il villaggio senza madri (Satul fără mămici), 2012, della stessa scrittrice Ingrid Beatrice Coman, il libro di poesia 150 grammi di poesia d’amore (150 de grame de poezie de dragoste) di Viorel Boldiş e l’Annuario Culturale: Repere culturale românești în Peninsulă (Annuario del Centro Culturale Italo-Romeno di Milano), 2012, a cura di Violeta P. Popescu, il catalogo d’arte Così puri, così corrotti dell’artista Daniela Nenciulescu, il volume di poesia bilingue Supplemento di esistenza di Spiridon Popescu (cura e traduzione di Mirela Tingire).

Bookcity Milano è un’iniziativa voluta dal Comune di Milano e dal Comitato Promotore (Fondazione Rizzoli “Corriere della Sera”, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori, Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri), a cui si sono affiancati la Camera di Commercio di Milano e l’AIE (Associazione Italiana Editori), in collaborazione con l’AIB (Associazione Italiana Biblioteche) e l’ALI (Associazione Librai Italiani). Si articola in una manifestazione di tre giorni (più uno dedicato alle scuole), durante i quali vengono promossi incontri, presentazioni, dialoghi, letture ad alta voce, mostre, spettacoli, seminari sulle nuove pratiche di lettura (a partire da libri antichi fino a quelli attuali), dalle raccolte e biblioteche storiche pubbliche e private, dalle pratiche della lettura come evento individuale, ma anche collettivo.
Sono previsti durante il festival oltre 600 eventi in diversi spazi della città; ci saranno diversi progetti speciali tra cui BookCity per le scuole, che coinvolge 940 classi di 200 scuole proponendo laboratori di editoria, ebook, booktrailer e attività di redazione. E sono previsti incontri importanti come quelli di lettura/terapia negli ospedali milanesi e i percorsi di lettura e scrittura nelle carceri milanesi.

Vi aspettiamo!

L’Acquario Civico di Milano è raggiungibile con la MM2 fermata Lanza. Con le linee di superficie: 3-4-7-12-14-45-57-61.

Per info:infoculturaromena@gmail.com
www.redivivaedizioni.com
www.culturaromena.it

Servizio Reti e Cooperazione Culturale Settore Valorizzazione Patrimonio Artistico e
Sviluppo Servizi D.C. Cultura Comune di Milano , Piazza Duomo, 14 – 20121 Milano
tel. +39 02.884.63633 –mail: c.reticoopculturale@comune.milano.it