La mattina di un miracolo

Nedelcovici, Bujor, La mattina di un miracolo

12.00

Descrizione prodotto

 

Autore: Bujor Nedelcovici (n. 1936)
Titolo: La mattina di un miracolo
Traduttore: Ingrid Beatrice Coman
Anno: 2014
Collana: «Quaderni romeni»
N. pagine: 280
Genere: narrativa
Lingua: italiano
Prezzo: euro 12,00
Formato: libro cartaceo
ISBN-13: 9788897908197
Lingua originale: romeno
Edizione originale: Dimineaţa unui miracol, Bucureşti, Editura Univers, 1993; Bucureşti, Editura ALLFA, 2011

 

Cosa c’è al di là dell’amore? La storia di una donna alla ricerca di se stessa, della sua verità ultima e del senso nascosto e misterioso della vita. Trovando l’amore, si trova Dio.

Il mistero dell’animo femminile tratteggiato in modo incredibilmente abile dalla mano di un uomo. Può sembrare un paradosso, ma non lo è, considerando che stiamo parlando di Bujor Nedelcovici, uno degli scrittori più raffinati e profondi della letteratura romena contemporanea.

«Questo bel romanzo scritto da Bujor Nedelcovici, ambientato in un paese “non meglio identificato”, probabilmente la Romania, porta il lettore sulle tracce di una donna, Maria, alla ricerca della verità, attraverso le rovine di un passato devastato».   «Le Monde» 23 febbraio 1993.

 

Bujor Nedelcovici (n. 1936) è lo scrittore della libertà che ha pagato con l’esilio il coraggio delle sue idee: dal romanzo Zile de nisip (Giorni di sabbia) è stato tratto il film Faleze de nisip (Scogliere di sabbia) che gli ha procurato l’espulsione dalla Romania nel 1981, con un discorso rimasto celebre del dittatore Ceauşescu. Continua a scrivere a Parigi e, dopo la caduta del regime, viene riabilitato e considerato uno degli scrittori più importanti della resistenza alla dittatura. Nel 1986 il Pen Club Français gli conferisce il “Prix de la Liberté” per il romanzo Al doilea mesager (Il secondo messaggero) e nel 1990 viene nominato “Chevalier de l’Ordre des Arts et Lettres”.

 

Scarica l’inizio del romanzo in pdf  images2